"Noi non vediamo mai le cose una prima volta, ma sempre la seconda."

 

Nella newsletter facciamo le cose in maniera diversa, non ci sono solo sconti e novità.
Le mie email sono lunghe e arrivano qualche volta al mese. Raccontano qualcosa che ho letto o mi ha colpita, e talvolta chiedo un'opinione su un nuovo gioiello o una decisione difficile.

Sei benvenuto!

No Grazie

FAQs

Sono allergica/o all'argento o all'oro


Prima di condannarti a una vita in cui non puoi indossare gioielli che ti fanno innamorare, fai delle vere prove allergiche e scopri l'esatto metallo che vi da fastidio. Fatto questo bisognerà rivolgersi a un laboratorio orafo realmente autonomo [me, n.d.r.], il solo che potrà elencarvi il nome dei metalli presenti nei proprio gioielli.
Questo è un discorso abbastanza complesso, ma qui dovresti renderti conto già di qualche cosa: Perché non amo i gioielli galvanizzati.

Cura dell'argento

Per i miei gioielli utilizzo soltanto argento 925. Su di essi non eseguo alcun bagno galvanico, così non ci sono rischi di allergie. Con le cure adatte, l'argento manterrà la sua bellezza molto a lungo.

L'argento si ossida, soprattutto se esposto all'aria salmastra e a sostanze contenti zolfo. E' bene evitare il contatto con il cloro e la candeggina. La cosa bella dell'argento però è che, se indossato regolarmente, richiede meno cure del solito...dunque non essere timorosa/o e porta sempre con te il tuo talismano!

Per lavare l'argento puoi utilizzare un detergente per la pulizia dell'argenteria (QUI e QUI), oppure eseguire l'antico e semplice metodo della "saponata": lavare il gioiello a mano in acqua calda con un detergente delicato. Evita di lasciare l'argento immerso in acqua per troppo tempo e asciugalo, delicatamente, subito dopo il lavaggio.

Evita quei liquidi per immersione che contengono sostanze chimiche aggressive e non ricorrere neppure alla pulitura elettrolitica (foglio di alluminio, sale e bicarbonato in soluzione acquosa). 

L'effetto "ossidato" (quello che nella descrizione dei gioielli chiami "colorazione in nero") è l'annerimento intenzionale delle fessure nelle decorazioni di un oggetto in argento, per farne risaltare maggiormente i dettagli. Occorre fare attenzione a non far scomparire questa finitura con una pulizia e una lucidatura troppo minuziose. In questi casi il miglior alleato è il panetto imbevuto.

Una volta pulito e lucidato, l'argento deve essere adeguatamente conservato in un luogo asciutto. 

Cura dell'oro

Occorre evitare che i gioielli d'oro entrino in contatto con la candeggina.

Tra una pulitura professionale e l'altra puoi aiutarti con il panno per la lucidatura specifico.

Quando decidi di non indossare il tuo gioiello lavalo con acqua calda e sapone delicato, asciugalo accuratamente con un panno morbido e riponilo in un luogo asciutto.

Come inviare un ordine

Ordinare un gioielli è molto facile, basta seguire questi passi:

  1. Scegli la sezione (incisioni personalizzate, anelli, orecchini, etc.) cliccando su "SHOP".
  2. Trova il gioiello/gioielli che più ti interessa/no. Con un solo clic potrai vedere l'immagine ampliata con i dettagli, il packaging del gioiello, la composizione, le misure disponibili ed il prezzo. 
  3. Scegli, compila il modulo per la personalizzazione (se richiesto) e clicca su "ordina". Potrai scegliere se continuare ad acquistare, modificare le quantità o inoltrare l'ordine.
  4. Per portare a termine l'ordine potrai registrarti o svolgere la transazione come ospite.
  5. Scegli se preferisci ricevere il tuo ordine tramite corriere espresso DHL, BRT o Poste Italiane.
  6. Scegli un metodo di pagamento: PayPal, Bonifico bancario, o carta di credito (basterà cliccare sempre su "Paypal").
  7. Conferma l'ordine.
  8. Riceverai un messaggio di posta elettronica con la conferma dell'ordine.
  9. Se hai scelto il bonifico bancario come modalità di pagamento, potrai visualizzare subito tutti i dati necessari e il numero identificativo del tuo ordine (es. #2389).
  10. Realizzerò il gioiello/gioielli che mi hai chiesto il prima possibile rispettando i tempi indicati al momento dell'acquisto (tempi).

Come posso monitorare lo stato del mio ordine?

Realizzerò il tuo gioiello entro i tempi indicati al momento dell'ordine e verrai avvisato/a non appena il pacco lascerà il mio laboratorio.

Tempi di spedizione

 Ogni gioiello viene realizzato a mano in maniera artigianale e su commissione, per cui sì, qui regna la giusta e autentica lentezza.
I tempi di 
realizzazione sono indicati nella descrizione del gioiello al momento dell'acquisto.

Non so quale misura scegliere

 

Nella descrizione di ogni gioiello sono riportate specifiche indicazioni in merito alla misura, perché ogni modello è differente.

Posso bagnare i miei gioielli?

Ma certo! 
L'ottone, argento e oro dei miei gioielli, perché non galvanizzati, non si rovinano a contatto con l'acqua.
Per la cura specifica di questi metalli torna alle FAQs.

Mara, hai sbagliato la frase da incidere!

Ti prego perdonami e scrivimi un'email a info@maraismara.com.

 

L'ottone si rovina?

L'ottone  è una lega color oro costituita essenzialmente da rame e zinco, e no, non si rovina. Con il tempo tende ad ossidarsi (come tutti i metalli) e può diventare un po' più scuro. Cosa è l'ossidazione? E' un processo naturale e completamente reversibile, perché basterà lavare e lucidare il metallo affinché torni come prima. Naturalmente la velocità e intensità di questo processo, se si dovesse verificare, dipenderà dall'ambiente in cui l'ottone si troverà. La pelle di ognuno di noi, ad esempio, ha secrezioni differenti, per cui a qualcuno il gioiello in ottone ossiderà poco o nulla, ad altri più velocemente.  In qualsiasi caso però si potrà ricorrere alla crema di pulizia fornita e ai metodi su descritti nelle FAQs per far risplendere l'ottone.
Spesso si pensa che meno si indossa e si bagna una cosa, più questa "durerà" nel tempo. Nel caso dell'ottone (e di tutti i miei gioielli in oro Fairtrade e argento non galvanizzato) : scordatelo! Indossare un gioiello in ottone mentre si fa un bagno è un'ottima abitudine, perché quello si laverà assieme a te. Togliere un gioiello subito dopo averlo indossato e riporlo senza prima averlo lavato, lo farà ossidare.
Ebbene, l'ottone non si rovina e qualcosa che è fatto di questo materiale può diventare un pezzo di cuore, un talismano da cui non separarsi mai. 
Allergie all'ottone si manifestano mooolto raramente, ma si può verificare un rilascio di colore verde scuro sulla pelle in presenza di sudore. (Naturalmente basterà un po' d'acqua e sapone per mandarlo via.)
 

Come utilizzare la crema per la pulizia dell'ottone

Basta prenderne un po' con un cotton fioc o un pezzetto di stoffa e strofinare, poi si sciacqua con acqua tiepida e sapone. 
Non preoccuparti per la pelle, non è nulla di tossico.

Ho terminato la crema per la pulizia dell'ottone

Quella nel pacchetto era della semplice crema per gioielli e si trova in commercio con estrema facilità. Oltretutto su internet ci sono moltissimi "metodi della nonna" per pulire l'ottone. 
I miei preferiti sono lavare il bracciale con acqua calda e sapone di Marsiglia, per poi strofinarlo con un panno asciutto oppure utilizzare un po' di sgrassatore.

International shipping

I ship internationally (DHL, postal services). If you have any questions, please contact Customer Service at info@maraismara.com.

Restituzioni e cambi

Se vuoi restituire o cambiare un gioiello non personalizzato, scrivi a info@maraismara.com entro 10 giorni dalla data di ricevimento. Le spese si spedizioni saranno a tu0o carico.
Puoi leggere la Return Policy completa QUI.

Nota speciale di Mara: 
Siamo una minuscola realtà.

C'è un nuovo e potente trend in crescita che implica le grandissime compagnie di retail: si tratta di ordinare tutto quello che potrebbe piacere per poi mandare indietro il resto.
Lo capisco, è affascinante.
La mia però è una micro realtà artigianale che si occupa di metalli preziosi.
Ogni volta che qualcuno restituisce un gioiello è come se lanciasse la mia piccola attività sotto un treno in corsa, perché devo essere attenta con le quantità.
Giacenze inaspettate in laboratorio possono uccidere una piccola azienda di gioielli preziosi, mentre io voglio stare in giro per molto altro tempo ancora.
Detto questo, mentre continuo ad onorare la mia return policy, ti chiedo semplicemente di pensarci su. Perché se tutti facessero così Maraismara.com non esisterebbe e non resisterebbe. 
Grazie.